Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Curcumina pura in capsule
Ven Set 19, 2014 12:05 am Da Admin

» Dieta macrobiotica
Ven Gen 17, 2014 8:33 pm Da Admin

» Il Limone - Le proprietà
Dom Gen 12, 2014 8:11 pm Da Admin

» IL METODO STAMINA ,stato dell'arte...
Lun Gen 06, 2014 2:25 am Da Admin

» Metodo Max Gerson
Dom Gen 05, 2014 8:20 pm Da Silver.One

» Dieta Vegetariana e cura del cancro : Charlotte Gerson
Dom Gen 05, 2014 8:18 pm Da Silver.One

» Carcinoma epatico, discorso di Arturo Villa (un ammalato)
Dom Gen 05, 2014 6:54 pm Da Silver.One

» Concetto di Salute: Dr. Alessandro Lanzani
Dom Gen 05, 2014 2:30 pm Da Admin

» Infiniti usi dell'argento colloidale
Dom Gen 05, 2014 5:04 am Da Admin

Febbraio 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728     

Calendario Calendario


Argento Proteinato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Argento Proteinato

Messaggio Da Admin il Mar Apr 05, 2011 2:12 am

Questo tipo di prodotto, è il secondo nella scala dei più diffusi .

Il prodotto è costituito da argento e un legante proteico di facile reperibilità.

Fate attenzione perchè la maggior parte dei prodotti che dichiarano concentrazioni elevate in ppm (tipicamente in un range da 30 a 20.000) sono infatti, con alta probabilità, soluzioni di Argento Proteinato.

Ed anche ad un altra cosa bisogna fare molta attenzione:
in alcuni prodotti compare il termine proteina, ma spesso accade che questo termine non sia nemmeno menzionato e il prodotto viene commercializzato semplicemente come "Argento Colloidale" ... E' giusto questo ?

I prodotti di argento proteinato , hanno generalmente particelle di argento molto grandi (quindi bassa superficie) talmente grandi queste particelle, che senza l'aggiunta di additivi proteina non potrebbe stare in sospensione .

In pratica aggiungere la proteina è come mettere un palloncino legato ad un mattone per tenerlo a mezz'aria !

L'argento proteinato è un prodotto generalmente sconsigliabile .

Dei tre tipi di argento , quello proteinato ha la più bassa superficie ed è il meno assorbibile dall'organismo , proprio per questo "trattamento di superficie" che è l'aggiunta di proteine normalmente sotto forma di gelatina, che rende galleggiabile la particella grande che in caso di non trattamento proteico affonderebbe .

Test Facile per Verificare se è Argento Proteinato:



Bisogna sapere quello che si è acquistato , bisogna rendersi conto se abbiamo acquistato un argento proteinato piuttosto che un "vero Argento Colloidale"

E come si fa a saperlo ? Leggete questi accorgimenti:

FA SCHIUMA:
Provate a scuotere il contenitore, se l'argento è proteinato formerà in superficie una schiuma che persisterà anche per qualche minuto . Fate questa prova anche se la confezione non cita il termine "proteina" . se agitato si forma schiuma la proteina è presente !

CONCENTRAZIONE IN PPM:
Generalmente i prodotti proteici tendono ad avere una concentrazione in ppm o mg/L molto alta , in genere in un range da 30 a 20.000.

COLORE DELLA SOLUZIONE:
Il colore dell'argento proteinato può variare da giallo chiaro a quasi nero mano a mano che la concentrazione aumenta.

Pericolosità dell'Argento Proteinato:


I prodotti di "argento" proteici, sono noti per la loro possibilità di causare l'argiria, una condizione che provoca un colore grigio-blu del tessuto epiteliale.

L'Aggiunta di proteine è anche un fattore di pericolo e di attrazione per i batteri in quanto molti batteri crescono e vivono proprio sulle proteine .

Il Professore Gibbs nei suoi scritti cita che i prodotti di argento proteinato dovrebbero essere evitati .

Admin
Admin

Messaggi : 89
Data d'iscrizione : 09.03.11
Età : 47
Località : Civitanova Marche

Vedere il profilo dell'utente http://WWW.santenaturels.it

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum