Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Curcumina pura in capsule
Ven Set 19, 2014 12:05 am Da Admin

» Dieta macrobiotica
Ven Gen 17, 2014 8:33 pm Da Admin

» Il Limone - Le proprietà
Dom Gen 12, 2014 8:11 pm Da Admin

» IL METODO STAMINA ,stato dell'arte...
Lun Gen 06, 2014 2:25 am Da Admin

» Metodo Max Gerson
Dom Gen 05, 2014 8:20 pm Da Silver.One

» Dieta Vegetariana e cura del cancro : Charlotte Gerson
Dom Gen 05, 2014 8:18 pm Da Silver.One

» Carcinoma epatico, discorso di Arturo Villa (un ammalato)
Dom Gen 05, 2014 6:54 pm Da Silver.One

» Concetto di Salute: Dr. Alessandro Lanzani
Dom Gen 05, 2014 2:30 pm Da Admin

» Infiniti usi dell'argento colloidale
Dom Gen 05, 2014 5:04 am Da Admin

Gennaio 2017
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario


Argento Proteinato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Argento Proteinato

Messaggio Da Admin il Mar Apr 05, 2011 2:12 am

Questo tipo di prodotto, è il secondo nella scala dei più diffusi .

Il prodotto è costituito da argento e un legante proteico di facile reperibilità.

Fate attenzione perchè la maggior parte dei prodotti che dichiarano concentrazioni elevate in ppm (tipicamente in un range da 30 a 20.000) sono infatti, con alta probabilità, soluzioni di Argento Proteinato.

Ed anche ad un altra cosa bisogna fare molta attenzione:
in alcuni prodotti compare il termine proteina, ma spesso accade che questo termine non sia nemmeno menzionato e il prodotto viene commercializzato semplicemente come "Argento Colloidale" ... E' giusto questo ?

I prodotti di argento proteinato , hanno generalmente particelle di argento molto grandi (quindi bassa superficie) talmente grandi queste particelle, che senza l'aggiunta di additivi proteina non potrebbe stare in sospensione .

In pratica aggiungere la proteina è come mettere un palloncino legato ad un mattone per tenerlo a mezz'aria !

L'argento proteinato è un prodotto generalmente sconsigliabile .

Dei tre tipi di argento , quello proteinato ha la più bassa superficie ed è il meno assorbibile dall'organismo , proprio per questo "trattamento di superficie" che è l'aggiunta di proteine normalmente sotto forma di gelatina, che rende galleggiabile la particella grande che in caso di non trattamento proteico affonderebbe .

Test Facile per Verificare se è Argento Proteinato:



Bisogna sapere quello che si è acquistato , bisogna rendersi conto se abbiamo acquistato un argento proteinato piuttosto che un "vero Argento Colloidale"

E come si fa a saperlo ? Leggete questi accorgimenti:

FA SCHIUMA:
Provate a scuotere il contenitore, se l'argento è proteinato formerà in superficie una schiuma che persisterà anche per qualche minuto . Fate questa prova anche se la confezione non cita il termine "proteina" . se agitato si forma schiuma la proteina è presente !

CONCENTRAZIONE IN PPM:
Generalmente i prodotti proteici tendono ad avere una concentrazione in ppm o mg/L molto alta , in genere in un range da 30 a 20.000.

COLORE DELLA SOLUZIONE:
Il colore dell'argento proteinato può variare da giallo chiaro a quasi nero mano a mano che la concentrazione aumenta.

Pericolosità dell'Argento Proteinato:


I prodotti di "argento" proteici, sono noti per la loro possibilità di causare l'argiria, una condizione che provoca un colore grigio-blu del tessuto epiteliale.

L'Aggiunta di proteine è anche un fattore di pericolo e di attrazione per i batteri in quanto molti batteri crescono e vivono proprio sulle proteine .

Il Professore Gibbs nei suoi scritti cita che i prodotti di argento proteinato dovrebbero essere evitati .

Admin
Admin

Messaggi : 89
Data d'iscrizione : 09.03.11
Età : 47
Località : Civitanova Marche

Vedere il profilo dell'utente http://WWW.santenaturels.it

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum